Escursione Salemi

La città di Salemi, ubicata sulle pendici del Monte delle Rose tra il fiume Mazaro ed il fiume Grande, vanta un'antica storia. Originariamente denominata Alicia, alleata dell'antica Segesta, fu poi denominata dagli arabi "Salam" cioè "città salubre e sicura". Ancora oggi l'assetto urbano arabo è chiaramente leggibile sia nella struttura delle vie del centro, sia nella denominazione di numerose contrade (Cabinarusa, Cuba, Rabbici, ..) L'imponente Castello Normanno, la Matrice barocca, il complesso della Chiesa e del Collegio dei Gesuiti assieme al Quartiere ebraico, fanno di Salemi una delle città più interessante delle Sicilia Occidentale.
Tradizione popolare e religiosità trovano massima espressione nella festa di S. Giuseppe, il 19 marzo, nella quale vengono allestiti altari votivi con particolari piccole forme di pani benedetti, vere sculture realizzate dalle abilissimi mani delle donne salemitane.


Enogastronomia

- Sagre ed eventi: Sagra della busiata ad agosto.

Turismo Religioso 

- Santo patrono e festa patronale: San Nicola di Mira il 6 Dicembre